Grazie al generoso contributo del Consorzio BIM PIAVE

stato possibile  sostituire quattro computer dell'aula di informatica

della scuola primaria di Agordo

e creare una postazione multimediale per alunni diversamente abili